musicassetta Photo by Markus Spiske on Unsplash
Musica per video: 12 siti utili dove trovare la colonna sonora per i tuoi film
31 Maggio 2018
video di Natale
Creare video di Natale per auguri con immagini, parole e musica
6 Dicembre 2018

Creare un filmato con foto e musica: app, servizi, programmi e qualche dritta

Photo by Seth Doyle on Unsplash

Photo by Seth Doyle on Unsplash

Creare un filmato con foto e musica è una soluzione pratica e immediata per auto-produrre video. Capita che tu voglia mostrare un vecchio evento di cui esistono solo fotografie di archivio oppure sei riuscita a documentare il tuo viaggio solo con istantanee dal telefonino.

Gli scatti fotografici sono familiari perché si ha più confidenza rispetto ai video: è una tecnologia che fa parte della vita quotidiana da decenni. Nell’era della comunicazione digitale video, slideshow, animazioni e gif scattanti spopolano. Aggiungere testi, musica e movimento alle tue fotografie migliora la visibilità della tua storia, impresa o prodotto.

Il movimento cattura infatti l’attenzione dell’occhio umano. Ti è certamente capitato che il tuo sguardo fosse istintivamente attratto da una TV accesa in un bar in pausa pranzo oppure da un pop up di notifica mentre stai leggendo altro. Effetti visivi, movimenti e soprattutto musica aggiungono emozioni e sono il collante per creare la storia. Questi sono un paio di motivi per cui i video funzionano, soprattutto sui social.

Qui di seguito trovi una serie di tutorial per mostrarti alcune applicazioni e programmi per dare vita alle tue immagini e postare il tuo video-racconto.

Il primo episodio ti suggerisce alcune idee ed esperimenti per creare un filmato che lasci a bocca aperta.

Creare un filmato con foto e musica senza pensieri

Adobe Spark, Animoto e Magisto sono tre servizi on line che assicurano un processo di creazione semplicissimo. Hanno una versione gratuita e alcuni piani di abbonamento in cui forniscono, insieme a filtri e transizioni, anche musica royaltyfree e immagini in stock. Nel video ti spiego come funzionano e ti mostro alcuni degli effetti.

Creare un filmato con foto e musica da desktop

Tutti i programmi di post produzione video possono agevolmente creare filmati con foto e musica: dal professionalissimo Premiere Pro incluso nella Adobe Creative Cloud ai progetti open source e completamente gratuiti quali OpenShot. Gli utenti Mac possono sperimentarsi con i temi di iMovie. Chi utilizza un PC non deve ricorrere a MovieMaker – che non viene aggiornato dal 2012 ed è sempre più difficile da scaricare – ci sono delle valide alternative: software di montaggio video performanti e gratuiti.

Personalmente trovo che Wondershare Filmora sia utile per chi si avvicina al mondo del video editing. E’ semplice, il costo è affrontabile, offre una vasta gamma di effetti visivi e animazioni con cui giocare. Questo è il tutorial per capire come muovere e giocare con le fotografie e qualche trucco per velocizzare il processo 😉

Creare video da foto in un tocco

Anche un comune smartphone riesce a creare un filmato con foto e musica. Tutte le applicazioni di editing montano le clip fotografiche come quelle video. C’è un’applicazione che prediligo perché utilizza sapientemente l’intelligenza artificiale per inserire stacchi, effetti e movimenti. E’ quella che porto in vacanza con me quando non voglio passare ore a riorganizzare clip. Puoi infatti creare video in pochi minuti e giocare con i numerosi temi a disposizione; inoltre l’app è completamente gratuita e senza evidenti limitazioni. E’ creata da GoPro, azienda produttrice di action cam, per offrire ai propri clienti un agile strumento per montare quanto girato con le Hero nei vari modelli. Ecco il tutorial di Quik StoriesApp Store e Google Play Store.

Sei arrivata fino a qui? Hai voglia di sperimentarti? Se ancora non l’hai fatto scarica iscriviti alla newsletter qui sotto.

[Photo by Seth Doyle on Unsplash]

 

Silvia Bevilacqua

maestra di videoMAGIE

Creo video e insegno a farlo
a chi ha un'impresa STRAordinaria da raccontare

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.